Il quotidiano on-line del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Grimaldi raddoppia frequenza e capacità passeggeri sulla linea Civitavecchia – Olbia



La compagnia di navigazione Grimaldi Lines ha annunciato il raddoppio del collegamento marittimo stagionale Civitavecchia – Olbia con due partenze giornaliere dal 31 luglio al 13 settembre. Un segnale di ripresa importante per il trasporto marittimo di passeggeri verso la Sardegna. “La compagnia si allinea così alla richiesta del mercato, che mostra quest’anno uno spiccato interesse per l’isola al centro del Mediterraneo” comunica infatti il Gruppo Grimaldi.

Sulla tratta si alterneranno le navi Cruise Bonaria e Cruise Smeralda.

Su tutte le navi della flotta Grimaldi Lines sono in vigore le nuove misure di distanziamento certificate dal Rina e volte a tutelare la salute dei passeggeri. Sono previsti la fornitura gratuita di guanti e mascherine, i controlli sanitari in fase d’imbarco e un alto numero di erogatori di gel disinfettante a disposizione degli ospiti negli spazi comuni delle navi. Tutte le aree pubbliche o private vengono sanificate regolarmente, mentre l’accesso ai ristoranti e ai bar, così come l’utilizzo dei tavoli, è contingentato per evitare assembramenti.

Grimaldi Lines opera sulla Sardegna anche con altri due collegamenti marittimi: Livorno-Olbia e viceversa e Civitavecchia-Porto Torres e viceversa, entrambi operativi tutto l’anno, “a conferma della centralità dell’isola nella programmazione e nelle strategie di sviluppo della compagnia” sottolinea Grimaldi Lines.