Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Scorpio Bulkers avvia la transizione con la cessione di una Kamsarmax bulk carrier

La società armatoriale monegasca Scorpio Bulkers ha annunciato di aver firmato un accordo per la vendita della nave SBI Rock, una kamsarmax bulk carrier del 2016 che passerà di mano per 18 milioni di dollari. La consegna della nave ai nuovi proprietari è fissata per l’ultimo trimestre dell’anno in corso, pochi mesi prima della sosta in bacino di carenaggio fissata per i primi mesi del 2021.

Ad di là della cessione, forse ancora più interessante in prospettiva futura sono le dichiarazioni di Emanuele Lauro, amministratore delegato di Scorpio Bulkers, che ha così commentato questa vendita: “Il mese scorso abbiamo annunciato la nuova direzione presa da Scorpio Bulkers: le opportunità nel mercato delle pale eoliche offshore. Questa cessione rappresenta un passo, uno dei tanti che dovremo prendere, in questa nostra fase di transizione”.

Coerentemente con questa rinnovata strategia d’investimento, pochi giorni fa Lauro aveva anche fatto sapere che Scorpio Bulkers non investirà più in nuove costruzioni di navi portarinfuse secche.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY