Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Proseguono a pieno ritmo le dismissioni di Scorpio Bulkers

La flotta di Scorpio Bulkers continua a perdere navi.

L’ultima comunicazione ufficiale giunta dalla shipping company monegasca guidata da Emanuele Lauro riporta la cessione della Ultramax bulk carrier SBI Zeus, unità del 2016 e destinata a passare di mano per 18,5 milioni di dollari. Consegna al nuovo poprietario prevista entro fine anno.

Stesso prezzo e stesse condizioni di consegna sono state ottenute anche da un’altra nave Ultramax bulk carrier della flotta Scorpio Bulkers: la SBI Hera.

Con quest’ultime due dismissioni sale a sette il numero di navi portarinfuse secche cedute da Scorpio Bulkers che nelle settimane precedenti aveva fatto sapere di non avere più intenzione di investire in nuove bulk carrier per avviare invece la diversificazione in navi da lavoro per l’installazione e riparazione di campi eolici offshore.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY