Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Primo treno container di Medway al Psa Genova Prà

Dopo le navi portacontainer, il Gruppo Msc ha iniziato a scalare il terminal Psa Genova Prà anche con i treni della propria impresa ferroviaria. Medway Italia, l’azienda guidata da Federico Pittaluga, secondo quanto appreso da SHIPPING ITALY ha infatti celebrato il maiden call di una sua locomotiva che, proveniente da Rivalta Scrivia, è arrivata e ripartita per la prima volta dal fascio di binari del principale terminal container genovese. Finora i carichi di Msc arrivavano e partivano regolarmente via trasporto intermodale ma tramite la trazione di altre imprese ferroviarie o Multimodal transort operator (fra cui Medlog che è sempre parte del gruppo svizzero).

Fonti vicine all’impresa ferroviaria ‘gialla’ fanno sapere che si è trattato di “un treno spot ex Rivalta Scrivia” e le stesse fonti aggiungono che “con il cambio di orario collegheremo Padova a Genova Psa su base regolare”.

Dunque il network di servizi intermodali per il trasporto di container garantito da Medway si arricchisce di una nuova relazione fra l’interporto veneto e le banchine del capoluogo ligure.