Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

La nave Andrea D ha fatto il suo ingresso nella flotta De Poli Tankers

La società armatoriale olandese (ma di origini italiane) De Poli Tankers ha appena accolto in flotta una new entry. Si tratta della nave ex Sichem Ruby, una chimichiera da oltre 9.000 metri cubi di capacità che l’azienda guidata da Chiara de Poli ha già ribattezzato Andrea D.

Finora questa unità costruita nel 2006 dal cantiere navale giapponese Marukami Hide è stata di proprietà della società statunitense Team Tankers International, l’azienda che De Poli Tankers aveva annunciato di aver acquisito lo scorso autunno e che porterà in dote altre quattro navi small chemical tanker (Sichem Amethyst, Sichem Lily, Sichem Orchild e Team Sapphire). Nella stessa occasione era stato anche reso noto l’accordo per cui De Poli Tankers veniva a sua volta acquisita dal gruppo armatoriale francese Sogestran.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY