Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Canale di Suez bloccato per l’incaglio della maxi-portacontainer Ever Given (FOTO – VIDEO)

Da alcune ore la nave portacontainer Ever Given della compagnia di navigazione Evergreen si è incagliata nel Canale di Suez, in Egitto, impedendo il transito delle altre navi e paralizzando temporaneamente i trasporti marittimi che passano attraverso questa primario passaggio. La Ever Given è una modernissima unità ultra large container carrier costruita nel 2018, lunga 400 metri, larga 59 e ha una portata nominale da 20.124 Teu.

Secondo quanto riferito dalla compagnia la nave si sarebbe incagliata a causa di un’improvvisa raffica di vento che l’ha fatta mettere di traverso, interrompendo interamente il passaggio degli altri convogli nel Canale di Suez. L’incidente è avvenuto alle 7.40 locali di martedì mattina (le 6.40 in Italia) e dopo più di un giorno la nave si trova ancora nella stessa posizione, nonostante i tentativi di spostarla con l’impiego di alcuni rimorchiatori. La nave era partita dalla Cina a inizio mese e sarebbe attesa nel porto di Rotterdam il prossimo 31 marzo ma a questo punto l’arrivo in Olanda sarà posticipato.

La Ever Given si è incagliata poco dopo aver imboccato il canale dal Mar Rosso, bloccando il passaggio di decine di navi in entrambe le direzioni, tra cui anche diverse petroliere: al momento ci sono decine di unità in attesa sia a nord che a sud del canale in attesa di poter transitare.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY