Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

A rischio le vendita della nave Eurocargo Napoli di Grimaldi a Morocco Cruise Line

Diversamente da quanto sembrava considerato l’arrivo della nave nel porto spagnolo di Motril, la finalizzazione della cessione della nave ro-ro Eurocargo Napoli dal Gruppo Grimaldi alla neonata compagnia di navigazione Morocco Cruise Line (che avrebbe dovuto impiegarla con una linea verso Tanger Med) non è ancora andato a buon fine e anzi sembra essere ora in discussione.

Secondo quanto appreso da SHIPPING ITALY la controparte marocchina, nonostante abbia già versato a inizio anno un anticipo del prezzo pari al 10%, non avrebbe ora completato il pagamento del saldo relativo al prezzo restante ed è per questa ragione che la nave dallo scalo di Motril ha appena fatto rientro a Valencia. Ci sono, in realtà, ancora speranze residue che l’affare possa andare in porto e quindi che la finalizzazione dell’affare sia solamente posticipata ma se il saldo non dovesse essere versato a brevissimo la shipping company napoletana procederà a reinserire la nave in servizio all’interno del proprio network di linee nel Mediterraneo.

Il prezzo di vendita non è mai emerso pubblicamente ma, a titolo di comparazione, lo scorso autunno la nave gemella Euroferry Malta era passata in mani turche per quasi 10 milioni di euro.

Unità del 1995 lunga 175 metri e larga 24, la Eurocargo Napoli garantisce una capacità di carico pari a 1.940 metri lineari ed in grado di raggiungere una velocità di 18,5 nodi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY