Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Un nuovo yacht di Azimut in viaggio sul servizio Md2 di The Alliance (FOTO)

Uno yacht della collezione Magellano di Azimut è stato imbarcato nel porto di La Spezia su una portacontainer operata da Hapag Lloyd e diretta ad Hong Kong nell’ambito del servizio Md2 di The Alliance.

L’operazione si è svolta tra il 30 aprile e il 2 maggio presso il La Spezia Container Terminal di Contship Italia ed è stata condotta dal Break Bulk & General Cargo Team della società. Nel dettaglio l’imbarcazione, lunga 25 metri per 75 tonnellate di peso, è stata sollevata dall’acqua con una manovra di alaggio, per poi essere trasferita a bordo della portacontainer da 15.000 Teu Al Mashrab, una delle undici utilizzate sul servizio Md2 che collega l’Asia al Mediterraneo.

L’intera operazione, evidenzia una nota di Contship, “è stata eseguita in un solo turno ed ha seguito un programma preciso, che ha previsto l’utilizzo di gru mobili, sommozzatori e rizzatori, impegnando direttamente otto operatori Lsct”. Nel dettaglio lo yacht era ormeggiato a poppa della nave ed è stato sollevato dall’acqua utilizzando una gru mobile e speciali cinghie, per poi essere assicurato ad una struttura di supporto. L’operazione è stata poi completata  con l’applicazione di un film termoplastico protettivo a protezione dello scafo da parte di tecnici specializzati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY