Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Medway (Msc) esordisce a Livorno con treni per Lorenzini e all’Imt Terminal di Messina a Genova

Continuano a crescere in Nord Italia le relazioni dell’impresa ferroviaria Medway Italy, società controllata dal gruppo Msc. Secondo quanto appreso da SHIPPING ITALY sono due le novità proprio delle ultime ore che riguardano due scali marittimi affacciati sul Mar Tirreno.

La prima riguarda l’esordio dell’impresa ferroviaria con i locomotori gialli nel porto di Livorno, più precisamente con 3 coppie di treni settimanali che metteranno in collegamento il terminal Lorenzini con l’interporto di Padova per il trasporto di container. Questi collegamenti vanno ad aggiungersi ad altre 3 coppie di treni garantite da Mercitalia sempre fra lo scalo toscano e Padova, a 5 coppie di treni con Rubiera operate da Logtainer e a 1/2 coppie garantite da Mercitalia con Bologna.

Un’altra primizia per Medway è l’avvio della collaborazione con il Gruppo Messina al quale l’impresa ferroviaria di Msc (socio al 49% proprio nello stesso gruppo armatoriale genovese) fornirà per la prima volta treni sempre per il trasporto di container fra l’Imt – Intermodal Marine Terminal e lo scalo emiliano di Dinazzano Po. In questo caso la frequenza sarà di cinque coppie a settimana in entrambe le direzione.

N.C.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY