Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Tug Malta (Rimorchiatori Riuniti) ha ceduto un mezzo a Calabria di Navigazione

Il Lieni, rimorchiatore azimutale realizzato nel 1991, è uscito dalla flotta di Tug Malta e sta ora passando tra le fila di Calabria di Navigazione. Il mezzo ha lasciato l’ex colonia britannica alla fine di maggio e da allora si trova nel porto di Augusta, dove si sta sottoponendo a lavori per il rinnovo della classe presso il cantiere navale Tringali.

A confermarlo a SHIPPING ITALY è il Capt. Domenico Sergi, amministratore unico della stessa Calabria di Navigazione, compagnia che da una trentina opera nel porto di Vibo Valentia, dove è concessionaria del servizio di rimorchio, ad oggi sulla base di una proroga risalente al 2019 che estende la durata dell’attività sino alla conclusione di una nuova procedura di affidamento. Il nuovo ingresso, spiega Sergi, andrà ad affiancarsi ai due mezzi che ad oggi ne compongono la flotta, ovvero lo Strenuus e il Genca Primo.

Come detto il rimorchiatore in questione è stato realizzato nel 1991 dal cantiere Tai Kong Trading di Singapore ed è passato a Tug Malta, parte del gruppo genovese Rimorchiatori Riuniti, lo stesso anno. Da allora il Lieni era sempre rimasto in servizio nell’arcipelago mediterraneo, fino appunto al suo trasferimento ad Augusta avvenuto recentemente.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY