Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Palermo inaugura i fondali a -12 metri con l’attracco della Costa Deliziosa

La Costa Deliziosa, arrivata lo scorso sabato, è stata la prima nave a poter ‘assaggiare’ il fondale profondo 12 metri del bacino Crispi 3 del porto di Palermo. Attraccata alla banchina Sammuzzo, la cruise ship è approdata nello scalo siciliano per alcuni lavori ordinari, quali tinteggiatura delle fiancate e manutenzione, in quella che rappresenta una sorta di prova generale in attesa dell’arrivo delle grandi navi a pieno carico. Secondo la stima della AdSP del mare di Sicilia occidentale nel 2021 sono attesi complessivamente 137 approdi di navi da crociera.

I lavori di approfondimento del fondale a -12 metri sono stati conclusi nel maggio di quest’anno, mentre la relativa gara, del valore di 29,5 milioni, era stata bandita nel 2019. In precedenza al molo Sammuzzo sia alla banchina Vittorio Veneto (l’altra del bacino Crispi 3) potevano attraccare traghetti e navi da crociera minori e aliscafi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY