Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Wfw ha assistito Virgin nella consegna della Valiant Lady

Lo studio legale Watson Farley & Williams ha assistito Virgin Voyages nella consegna da parte di Fincantieri della Valiant Lady, seconda nave del pacchetto da quattro ordinate al gruppo navalmeccanico italiano.
Il supporto è stato garantito, tra gli altri, anche dal partner della filiale di Milano Furio Samela, che si è occupato degli aspetti relativi alla normativa italiana, come aveva fatto anche nel caso della Scarlet Lady.
L’assistenza a Virgin ha coinvolto inoltre il team londinese di Wfw, guidato dal chairman Nigel Thomas, che ha lavorato a stretto contatto con il partner Richard Smith e gli associati Tanpreet Rooprai e Charlotte Humphreys sulle questioni finanziarie, e dal partner Robert Platt che si è occupato dei contratti di costruzione insieme all’associato Philip Chope e appunto a Samela. Gli aspetti fiscali sono stati seguiti dai partner Richard Stephens, Devan Khagram e Solange Leandro in particolare per gli aspetti occupazionali e regolatori.

Wfw ricorda di avere assistito Virgin negli aspetti legati ai finanziamenti, alla costruzione, alla consegna, ai temi fiscali e occupazionali di entrambe le unità della compagnia, nonostante le difficoltà e i ritardi provocati dallo scoppio della pandemia. “Siamo lieti di aver consigliato Virgin relativamente alla sua flotta sin dall’ordine iniziale e dal finanziamento alla consegna della seconda nave. Il team Virgin ha lavorato così duramente per superare le sfide straordinarie di questi ultimi quasi 18 mesi di ritardi e incertezze e ha realizzato un prodotto fantastico per il settore crocieristico” ha commentato in particolare Nigel Thomas.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY