Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Tirrenia allunga su Cagliari la linea cargo Genova-Olbia

Quanto anticipato da SHIPPING ITALY è stato ieri ribadito da una nota della compagnia marittima: Tirrenia Cin – Compagnia Italiana di Navigazione si è aggiudicata il servizio di continuità marittima fra Genova e Porto Torres (pressoché rinunciando alla sovvenzione, dato il ribasso di gara del 98%).

“L’aggiudicazione del bando della tratta fra Genova e Porto Torres conferma e rafforza una volta di più la presenza di Tirrenia-CIN su questa rotta, che viene esercitata 365 giorni all’anno in entrambe le direzioni, con ulteriori partenze in diurna nel periodo estivo” ha commentato una nota della società controllata da Moby.

Nella comunicazione il gruppo ha reso nota poi un’ulteriore novità relativa ai servizi offerti, vale a dire l’allungamento a Cagliari della rotta Genova-Livorno-Olbia dedicata solo alle merci: “La concessione relativa all’affidamento della tratta fra Genova e Porto Torres nel periodo invernale, dal primo ottobre al 31 maggio, per cinque anni fra il 2021 e il 2026, assicura i migliori standard di servizio e si somma allo straordinario impegno di Tirrenia-CIN e in generale del Gruppo Onorato Armatori, integrandosi in un network di altre linee assicurate come vero servizio pubblico per la Sardegna. Per merci e passeggeri: Livorno-Olbia (365 giorni all’anno garantiti da Moby), Civitavecchia-Olbia, Santa Teresa di Gallura-Bonifacio fra Sardegna e Corsica, coperta da Moby, e le linee dedicate alle sole merci: Genova-Olbia-Cagliari; Livorno-Olbia-Cagliari e Napoli-Cagliari che solo Tirrenia-CIN esercita senza alcun tipo di sovvenzione”.

L’operativo non è ancora stato reso noto dalla compagnia. Da capire quindi se Livorno sarà o meno confermata nel servizio e se continuerà ad esservi impiegato il ro-ro Eliana Marino.

Intanto anche il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili si è accorto di aver concluso la procedura per la Genova – Porto Torres e ha diramato una nota per spiegare, fra l’altro, che “Cin effettuerà il collegamento con tempi di percorrenza ridotti di un’ora rispetto ai precedenti collegamenti e garantendo standard qualitativi del servizio elevati”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY