Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Zagari e soci demoliscono una nave Capesize di 18 anni

Non ha ancora compiuto 19 anni di vita eppure la nave Capesize Abml Grace è stata già destinata alla demolizione. Si tratta di una bulk carrier da 172.300 tonnellate di portata lorda sfornata nella primavera del 2002 dal cantiere sudcoreano Daewoo e che ora i suoi proprietari, la società maltese Aby Holding (società partecipata da Augustea, da Ocean Bulk, da York Capital e da Bunge) che l’aveva acquistata nel 2013 per oltre 18 milioni di dollari, hanno deciso di dismettere avviandola alla demolizione. Una scelta frutto probabilmente anche dell’attuale pessimo andamento di mercato per queste navi che operano sul mercato in perdita essendo i noli giornalieri sul mercato spot ai minimi storici (si parla di poche miglia di dollari di rata giornaliera). In condizioni di mercato migliori unità come queste arrivano tranquillamente a navigare almeno per 25 anni.

Una nota del cash buyer Gms rivela che la Abml Grace con le sue 22.037 tonnellate di acciaio riciclabile è stata ceduta in questi giorni a demolitori del Bangladesh al prezzo di 376 dollari per tonnellata (dunque per complessivi 8,2 milioni di dollari circa) e sarà consegnata a Manila, capitale delle Filippine.

Secondo VesselsValue.com la Capesize bulk carrier in questione aveva operato dal novembre 2013 per un anno in time charter al servizio della brasiliana Btg Pactual con una rata di nolo giornaliera di 17.500 dollari, da fine maggio del 2015 a ottobre dello stresso anno di nuovo era stato impiegata con un noleggio a tempo per Eon Uk Plc a 6.850 dollari/giorno ma è in anno più recenti che ha ottenuto i ritorni migliori. Da marzo del 2017 per dodici mesi la Abml Grace ha navigato per un noleggiatore che ha pagato ogni giorno 14.0000 dollari mentre da metà giugno 2018 a metà giugno 2019 Oldendorff Carriers l’aveva fissata sempre a tempo riconoscendo ad Aby Holding 18.250 dollari di rata di nolo giornaliera.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY