Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

La linea container Imx dal Medio Oriente all’Europa saluta definitivamente La Spezia

La compagnia di navigazione tedesca Hapag Lloyd ha reso pubblicamente nota una revisione del servizio di linea Imx operato congiuntamente con Cma Cgm e Cosco che collega Medio Oriente e subcontinente indiano con l’Europa. Una delle novità più significative è quella che la toccata al La Spezia Container Terminal è stata definitivamente eliminata dopo che già la scorsa estate era rimasta vittima della razionalizzazione imposta dai blank sailing per effetto della quale il collegamento scalava in Nord Tirreno solo Genova.

Da gennaio prossimo la rinnovata organizzazione del servizio Indian Subcontinent Mediterranean Express (Imx) prevede dunque l’impiego di otto portacontainer da 7.500 Teu che effettueranno la seguente rotazione: Pireo – Marsaxlokk – Genova – Valencia – Barcelona – Fos – Genova – Marsaxlokk – Damietta – Aqaba – Jeddah – Hamad – Jebel Ali – Karachi – Nhava Sheva – Mundra – Jeddah – Pireo.