Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

GNV prolunga per altri 3+2 anni anni il charter dei ro-pax Forza e Tenacia di Grimaldi Holding

Seppure in virtù di un contratto di noleggio differente, le due navi ro-pax Forza e Tenacia di proprietà di Grimaldi Holding per altri 3 anni (più un quarto e un quinto in opzione) navigheranno per Grandi Navi Veloci che hanno appena chiuso un accordo di noleggio a scafo nudo.

Già dallo scorso ottobre le due unità sono entrate a far parte della flotta controllata dalla Marinvest di Gianluigi Aponte per effetto di un subcharter da Trasmediterranea che le aveva a sua volta prese a noleggio a lungo termine proprio da Grimaldi Holding. Alla scadenza di questo contratto, però, sia Forza che Tenacia continueranno a essere operate da Grandi Navi Veloci che, secondo quanto appreso da SHIPPING ITALY, le ha noleggiate a scafo nudo (bare boat charter) per cinque anni (3+1+1) in diretta continuazione rispetto agli impieghi attuali. Il subcharter (rata giornaliera 20.000 euro) di Tenacia è in scadenza a ottobre prossimo mentre quello di Forza a febbraio del 2022. Il nuovo bare boat charter quinquennale porterà giornalmente nelle casse di Grimaldi Holding una rata di noleggio pari a circa 15.000 euro.

In questo momento la nave Forza è impiegata sulla linea Genova – Palermo mentre il Tenacia è stato impiegato in diverse rotazioni con scali nei porti di Napoli, Termini Imerese, Civitavecchia e Olbia.

Le due unità ro-pax, costruite rispettivamente nel 2010 e nel 2008 presso i Nuovi Cantieri Apuania su commissione di Aldo Grimaldi, ciascuna con una capacità di circa 2.500 metri lineari, circa 1000 passeggeri, una velocità di 23 nodi e sono dotate di scrubber di ultima generazione.

Nicola Capuzzo